Cookie Consent by TermsFeed

Lysmata wurdemanni "Aiptasia XXX"


Esaurito
Esaurito

Lysmata wurdemanni (tag. M) Lysmata wurdemanni è il meno affidabile quando si tratta di esibire effettivamente il comportamento di pulizia negli acquari, ma è comunque una scelta degna per gli acquari. Questo abitante dell’Atlantico occidentale è tra i molti comunemente chiamati gamberetti di menta piperita, a causa della loro intricata striscia rossa e bianca. L’ho incluso in questa lista non solo per il suo bell’aspetto e la relativa facilità di cura, ma anche perché a volte può essere utilizzato per sradicare le fastidiose e infestanti Aiptasie. Tuttavia, se introduci questa specie per rimuovere la Aiptasia, tieni presente che non tutti gli esemplari sono uguali in questo senso. Alcuni andranno direttamente a caccia, mentre altri potrebbero non occuparsene. Assicurati che il gamberetto che stai acquistando sia proprio un wurdemanni se il tuo obiettivo è il controllo delle Aiptasie. Compatibilità con altri pesci I gamberetti pulitori possono essere tenuti con qualsiasi pesce che non sia incline a sgranocchiare o inghiottire piccoli crostacei. Ciò significa che pesci balestra, pesci palla, pesci falco più grandi, pesci leone e simili non sono compagni ideali. Nonostante il fatto che questi pesci si avvantaggino dei servizi di pulizia dei gamberetti in natura, c’è sempre la possibilità che i loro istinti predatori entrino in azione quando i due sono permanentemente confinati insieme in un sistema chiuso. Per quanto riguarda la loro inclusione nei sistemi di barriera corallina, il Lysmata amboinensis e il Lysmata debelius generalmente possono essere considerati attendibili per lasciare in pace i coralli e altri invertebrati sessili. Il Lysmata wurdemanni, invece, potrebbe essere meno affidabile negli acquari di barriera.


20 25(-20%)
  • Spedizione:  
  • Politica di Restituzione: vista la natura dei prodotti ,ci dispiace ma non si può accettare la restituzione. grazie